Prosegue il progetto di valorizzazione turistica a Olevano sul Tusciano della Fondazione Cassa Rurale Battipaglia. Giovedì 03 ottobre si è tenuto un incontro a Olevano sul Tusciano tra il “GAL - Colline Salernitane” e il gruppo operativo che da mesi sta lavorando per la realizzazione di un’Offerta Turistica capace di valorizzare le varie attività produttive del comune olevanese.

Un appuntamento a cui hanno partecipato il primo cittadino di Olevano, Michele Volzone ed alcuni esponenti della giunta, il sindaco di Giffoni Valle Piana Antonio Giuliano e Gerardo Toro, direttore della filiale di Olevano di Banca Campania Centro e Rosario D’Acunto, responsabile del progetto per conto della Fondazione. Un progetto che nasce da un’idea della Fondazione stessa e di Banca Campania Centro e che si propone l’obiettivo di creare una rete capace di dare nuovo impulso al territorio, come ricordato dal presidente della Fondazione Federico Del Grosso.   

Dopo un momento di presentazione iniziale da parte del sindaco Volzone, il coordinatore del GAL Eligio Troisi ha illustrato le tipologie di intervento che il bando propone a sostegno delle attività di informazione e formazione del territorio. I beneficiari, come si evince nel bando, saranno tutte quelle associazioni che operano sul territorio, tutelandone le eccellenze.

“Ora è il momento di accelerare – ha ricordato Rosario d’Acunto – Il nostro scopo è quello di creare da un lato un sistema di offerta fra tutti gli operatori, dall’altro di avere una connessione tra il Comune e i soggetti privati. Vogliamo creare una sinergia al fine di migliorare nei prossimi mesi la stessa offerta turistica e incontri come quello avuto con il GAL non possono che fornire importanti opportunità per favorire il turismo a Olevano sul Tusciano”.

 

© 2018 Fondazione Cassa Rurale Battipaglia - Piazza A.De Curtis 1/2 Battipaglia (SA) 84091 C.F: 91061600655- Sito creato da TAGS SOC. COOP.